ostetricaonline

Giornata internazionale dei nati prematuri e i benefici della terapia canguro!

Oggi, 17 novembre, si ricordano i bambini e i genitori guerrieri, che iniziano questa vita un po’ in salita.

La medicina ha fatto passi da gigante e le prospettive per i nati prematuri, migliorano quotidianamente.

Il parto pretermine resta, però, una grande sfida e un momento di grande difficoltà per chi lo vive.

Voglio quindi sfruttare questa ricorrenza, per ricordare una terapia che le mamme sanno fare meglio di tutti:

La kangaroo Mother care!

Questa terapia prevede un contatto pelle a pelle del neonato prematuro con la mamma durante alcune ore della giornata.

Ecco alcuni benefici di quello che sembra una semplice coccola:

  1.  Migliore termoregolazione
  2.  Riduzione della sepsi
  3. Riduzione delle apnee e delle malattie del tratto respiratorio inferiore
  4. Maggior tasso di allattamento al seno
  5. Riduzione della morbilità e mortalità

I genitori che possono sperimentare questa terapia, si sentono inoltre più coinvolti nella vita del figlio prematuro ricoverato e stabiliscono una relazione forte fin dai primi giorni.

Ecco la commovente storia di una mamma e del suo bimbo nato prematuro:

Sei in gravidanza? Ecco perchè usare la birthing ball fino al parto (e non solo)!

Qualche volta, hai visto questa famosa fitball in palestra e ora che sei in gravidanza la guardi ancora più sospettosa.

Forse, la tua ostetrica l’ha nominata durante il corso preparto, ma ancora non hai chiara l’utilità di questo strumento apparentemente superfluo.

Oggi, vengo a dirti che, spesso, le donne che la provano non riescono più a farne a meno e la usano anche per sedersi a tavola!

Penserai che sia un esagerazione, ma provare per credere!

Ecco alcuni motivi per usare la birthing ball da ora..(e per sempre)!

  1. Ti aiuta a correggere la postura, donando sollievo alla colonna vertebrale (così messa alla prova in gravidanza).
  2. Rinforza i muscoli della schiena.
  3. Aumenta la mobilità del bacino e, conseguentemente, la tua propriocezione della tua capacità di partorire.
  4. Rinforza il pavimento pelvico e contribuisce a preparare il perineo al parto.
  5. Permette al bambino di incanalarsi nel tuo bacino e di trovarsi in una posizione corretta al momento del parto.

In travaglio, è un grandissimo aiuto, perchè ti permette di mantenere una posizione verticale (sfruttando la forza di gravità), senza dover stare tutto il tempo in piedi.  Inoltre, se il bimbo è ancora “alto”, la posizione che assumi sulla palla, lo aiuta a incanalarsi e può velocizzare il parto. 

Come usare la fitball?

Esistono tantissimi modi per usarla al fine di allenarsi o anche di rilassarsi o riposare la schiena.

Qui trovi una lista di tutti gli esercizi che puoi fare con la palla in gravidanza.

…e dopo il parto?

Molte mamme (e papà) trovano che cullare il bambino in posizione prona sulla palla, lo aiuti a ridurre le cosiddette “colichette”, quindi perchè non provare?

Attenzione a non acquistare una fitball di misura inadeguata! Qui puoi trovare il modello giusto per donne in gravidanza.

NB: Ti consiglio di informarti sul punto nascita che hai scelto. Se non hanno la fitball in sala parto, puoi chiedere di portarla da casa per poterla usare all’occorrenza.

Hai già provato la fitball? Lascia la tua esperienza qui sotto per consigliare le altre future mamme!

5 motivi per portare il neonato dall’Osteopata

Ormai non è una novità che il pediatra e l’ostetrica ti consiglino di far visitare il tuo piccolo da un osteopata.

Perché?

Vediamo insieme i 5 motivi per cui l’osteopatia può essere utile o addirittura, fondamentale, per prenderti cura del tuo bambino.

1) “Coliche” e disturbi del sonno

Da quando il piccolo è arrivato, le vostre giornate si sono riempite di gioia, ma dormite due ore per notte perché il neonato non smette di piangere.

Il motivo è spesso legato alle famose “colichette” ed altre tensioni.

2) Suzione e deglutizione

Frenulo corto, palato stretto, epiglottide, reflusso, muscolo linguale e inserzione sulla terza vertebra cervicale, possono essere responsabili di difficoltà anatomiche e funzionali nell’allattamento.

Read More

INPS: Premio di 800 euro per la nascita o l’adozione di un minore

ATTENZIONE: AGGIORNAMENTO INPS 4/5/2017

Da domani sarà possibile inoltrare la richiesta. 

Qualche giorno fa, abbiamo pubblicato questo articolo e ora l’INPS ha pubblicato una nuova Circolare in cui vengono chiarite le modalità e le scadenze per l’invio della domanda. In fondo all’articolo, trovi il link della Circolare INPS.

Read More

I segreti per estrarre il tuo latte con successo!

43739758_sTutti sappiamo che l’allattamento materno rappresenta innumerevoli benefici per mamma e neonato, ma non sempre si ha la possibilità di essere presente ad ogni poppata del bambino.

  • Devi tornare al lavoro?
  • Hai degli impegni che ti terranno qualche ora fuori casa?
  • Hai molto latte e vuoi creare una scorta per il futuro?

Qualunque sia il motivo per cui hai deciso di tirarti il latte, sei nel posto giusto!

Read More

Debolezza e stanchezza in gravidanza: i segreti per combatterle!

12351833_s

Ci sono donne che sembrano irradiare luce dal primo giorno di gravidanza e che sembrano conservare quella luminosità per tutta la durata della gestazione.

Per altre donne NON è così!

Oggi ti svelerò come combattere la stanchezza e la debolezza causate dalla gravidanza!

Sappi che i periodi in cui si manifestano maggiormente comprendono:

Read More

I rimedi naturali contro la stipsi in gravidanza

44118225_s

La stipsi è dovuta soprattutto ai cambiamenti ormonali che rallentano la motilità intestinale per consentire un maggior assorbimento delle sostanze nutritive e dell’acqua.

Ti trovi, quindi, di fronte ad un sintomo totalmente FISIOLOGICO.

Mi dirai: “Fisiologico si, ma io mi sento gonfia come un palloncino!”

Ecco, per te, le indicazioni per migliorare la tua regolarità intestinale. Read More