ostetrica Roma

Baby nuoto: ecco i 10 benefici più importanti per il tuo bambino

Quali sono i benefici dell’acquaticità per il neonato?

Quella che sembra una semplice attività ludica, nasconde innumerevoli vantaggi per il bambino, scopriamoli insieme:

1) Rinforza l’apparato muscolare e scheletrico

Il bambino si sente più leggero in acqua ed è libero di sperimentare tanti nuovi movimenti e posture, rinforzando i muscoli senza gravare sulla colonna vertebrale.

2) Stimola l’appetito

Molte mamme sono testimoni che i bambini che non accettano volentieri il cibo, dopo l’attività di baby nuoto, vi si accostano più volentieri, rendendo più leggero il momento della pappa!

3) Migliora l’autostima

Imparare delle nuove attività ci rende sempre orgogliosi; il neonato in acqua raggiunge nuovi obiettivi insieme al genitore e acquisisce sicurezza nelle proprie capacità e competenze.

4) Rende il bambino più incline alla socializzazione

Tuo figlio imparerà a relazionarsi con i coetanei condividendo oggetti, attendendo il proprio turno in alcune attività o con una semplice, ma importante, risata condivisa.

5) Rinforza il “bonding” tra genitore e figlio

Read More

Sei in gravidanza? Ecco perchè usare la birthing ball fino al parto (e non solo)!

Qualche volta, hai visto questa famosa fitball in palestra e ora che sei in gravidanza la guardi ancora più sospettosa.

Forse, la tua ostetrica l’ha nominata durante il corso preparto, ma ancora non hai chiara l’utilità di questo strumento apparentemente superfluo.

Oggi, vengo a dirti che, spesso, le donne che la provano non riescono più a farne a meno e la usano anche per sedersi a tavola!

Penserai che sia un esagerazione, ma provare per credere!

Ecco alcuni motivi per usare la birthing ball da ora..(e per sempre)!

  1. Ti aiuta a correggere la postura, donando sollievo alla colonna vertebrale (così messa alla prova in gravidanza).
  2. Rinforza i muscoli della schiena.
  3. Aumenta la mobilità del bacino e, conseguentemente, la tua propriocezione della tua capacità di partorire.
  4. Rinforza il pavimento pelvico e contribuisce a preparare il perineo al parto.
  5. Permette al bambino di incanalarsi nel tuo bacino e di trovarsi in una posizione corretta al momento del parto.

In travaglio, è un grandissimo aiuto, perchè ti permette di mantenere una posizione verticale (sfruttando la forza di gravità), senza dover stare tutto il tempo in piedi.  Inoltre, se il bimbo è ancora “alto”, la posizione che assumi sulla palla, lo aiuta a incanalarsi e può velocizzare il parto. 

Come usare la fitball?

Esistono tantissimi modi per usarla al fine di allenarsi o anche di rilassarsi o riposare la schiena.

Qui trovi una lista di tutti gli esercizi che puoi fare con la palla in gravidanza.

…e dopo il parto?

Molte mamme (e papà) trovano che cullare il bambino in posizione prona sulla palla, lo aiuti a ridurre le cosiddette “colichette”, quindi perchè non provare?

Attenzione a non acquistare una fitball di misura inadeguata! Qui puoi trovare il modello giusto per donne in gravidanza.

NB: Ti consiglio di informarti sul punto nascita che hai scelto. Se non hanno la fitball in sala parto, puoi chiedere di portarla da casa per poterla usare all’occorrenza.

Hai già provato la fitball? Lascia la tua esperienza qui sotto per consigliare le altre future mamme!

5 motivi per portare il neonato dall’Osteopata

Ormai non è una novità che il pediatra e l’ostetrica ti consiglino di far visitare il tuo piccolo da un osteopata.

Perché?

Vediamo insieme i 5 motivi per cui l’osteopatia può essere utile o addirittura, fondamentale, per prenderti cura del tuo bambino.

1) “Coliche” e disturbi del sonno

Da quando il piccolo è arrivato, le vostre giornate si sono riempite di gioia, ma dormite due ore per notte perché il neonato non smette di piangere.

Il motivo è spesso legato alle famose “colichette” ed altre tensioni.

2) Suzione e deglutizione

Frenulo corto, palato stretto, epiglottide, reflusso, muscolo linguale e inserzione sulla terza vertebra cervicale, possono essere responsabili di difficoltà anatomiche e funzionali nell’allattamento.

Read More

I 15 diritti della partoriente

Nel  lontano 1985, l’Organizzazione Mondiale della Sanità ha stilato i seguenti 15 punti che rappresentano i diritti imprescindibili della partoriente:

  1. Per il benessere psicologico della neo-madre deve essere assicurata la presenza di una persona di sua scelta – familiare o non – e di poter ricevere visite nel periodo postnatale.
  2. A tutte le donne che partoriscono in una struttura deve venir loro garantito il rispetto dei loro valori e della loro cultura.
  3. L’induzione del travaglio deve essere riservata solo per specifiche indicazioni mediche ed in nessuna regione geografica si dovrebbe avere un tasso superiore al 10%
  4. Non c’è nessuna giustificazione in nessuna regione geografica per avere più del 10% – 12% di cesarei.
  5. Non c’è nessuna prova che dopo un precedente cesareo sia richiesto un ulteriore cesareo per la gravidanza successiva. Parti vaginali dopo cesareo dovrebbero venire incoraggiati.
  6. Non c’è nessuna indicazione per la rasatura del pube e per il clistere prima del parto.
  7. La rottura artificiale delle membrane, fatta di routine, non ha nessuna giustificazione scientifica e se non richiesto, si raccomanda solo in uno stadio avanzato del travaglio. Read More

I segreti per estrarre il tuo latte con successo!

43739758_sTutti sappiamo che l’allattamento materno rappresenta innumerevoli benefici per mamma e neonato, ma non sempre si ha la possibilità di essere presente ad ogni poppata del bambino.

  • Devi tornare al lavoro?
  • Hai degli impegni che ti terranno qualche ora fuori casa?
  • Hai molto latte e vuoi creare una scorta per il futuro?

Qualunque sia il motivo per cui hai deciso di tirarti il latte, sei nel posto giusto!

Read More

Debolezza e stanchezza in gravidanza: i segreti per combatterle!

12351833_s

Ci sono donne che sembrano irradiare luce dal primo giorno di gravidanza e che sembrano conservare quella luminosità per tutta la durata della gestazione.

Per altre donne NON è così!

Oggi ti svelerò come combattere la stanchezza e la debolezza causate dalla gravidanza!

Sappi che i periodi in cui si manifestano maggiormente comprendono:

Read More

I trucchi per sopravvivere a nausea e vomito in gravidanza!

Almeno una volta, guardando un film, ti sarà capitato di vedere una donna con nausea mattutina o vomito e di pensare: “É incinta!!”

27711324_s

Bene, sarà anche un sintomo fisiologico e non preoccupante, ma è proprio necessario star così male??

Fortunatamente ci sono tanti rimedi da provare per superare questi fastidi che, solitamente, durano solo nel primo trimestre di gravidanza.

Ho stilato, per te, una lista di quelli più quotati dalle donne:

Read More

I rimedi naturali contro la stipsi in gravidanza

44118225_s

La stipsi è dovuta soprattutto ai cambiamenti ormonali che rallentano la motilità intestinale per consentire un maggior assorbimento delle sostanze nutritive e dell’acqua.

Ti trovi, quindi, di fronte ad un sintomo totalmente FISIOLOGICO.

Mi dirai: “Fisiologico si, ma io mi sento gonfia come un palloncino!”

Ecco, per te, le indicazioni per migliorare la tua regolarità intestinale. Read More